Skip to content

I bambini invisibili di Lampedusa

10 settembre 2011

Un turista a Lampedusa incontra in giro meno migranti che nel resto d’Italia; in compenso, ci sono più forze dell’ordine che al G8 di Genova 2001… I primi sono rinchiusi in due centri di cosiddetta accoglienza, le seconde controllano che non ne escano, soprattutto per non “turbare” i villeggianti. Un turista a Lampedusa sa, per sentito dire, che i migranti dovrebbero permanere sull’isola solo il tempo necessario per essere “soccorsi”, ma in realtà stazionano qui a lungo, senza sapere cosa decideranno di loro o cosa li aspetta dopo. Vivono, i migranti, in condizioni restrittive e sovraffollate, in due posti che creativamente vengono detti Cspa, Centro di Soccorso e Prima Accoglienza, ma che qui gli operatori chiamano anche “le gabbie”… Da cui, talvolta, i migranti tentano di uscire, per protesta: anche se non saprebbero proprio dove andare, essendo Lampedusa un’isola. Ed è solo allora che il turista li “vede”! Proprio come l’altro giorno, che insieme a migranti adulti, sono fuggiti dal “Centro” anche dei migranti bambini. Per fare il bagno in mare! Attorniati da forze dell’ordine in tenuta antisommossa che intimavano loro di uscire immediatamente dall’acqua… Ora il turista di Lampedusa ingenuamente si chiede: «Ma con tutta questa dovizia di forze dell’ordine che li controlla, non si potrebbe organizzare ogni giorno che i bambini invisibili di Lampedusa sperimentino la libertà di fare un bagno nel mare, proprio come i loro coetanei turisti?».

Advertisements
One Comment
  1. http://www.nessundio.net/blog/2011/09/11/5246/ ho messo questa lettera, letta sul corsera, come incipit ad una cosa che ho chiamato buonsenso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: