Skip to content

Un Paese di baciapile

6 dicembre 2011

Tra le loro lacrime e il nostro sangue, i potenti sono totalmente impegnati a spiegarci termini inquietanti come spread e capitali scudati o gattopardesche nuove sigle come Imu e Ace, che manco sulle coppie di fatto si era scatenata tanta “fantasia”. Cosa si nasconde realmente dietro questa verbosità finanziaria che ci affligge da settimane? La risposta è: 6 miliardi di euro, che sarebbe equivalso a un quarto della manovra economica appena varata. E dove si potevano trovare tutti questi soldi? Bastava presentarsi alle porte di un piccolo paesino straniero che si pasce indisturbato dentro le mura di Roma, superare le sue guardie svizzere e chiedere udienza al suo governante tedesco. Beneficiano di 6 miliardi di euro di privilegi, quel signore biancovestito e il suo staff. Nessun politico l’ha evidenziato in Parlamento. Nessun giornalista ne ha informato Mario Monti in conferenza stampa. Nessun cittadino ha protestato davanti a una qualsiasi telecamera. E nessun povero cristo è insorto per quei ricchissimi cristi che non pagano le tasse… innomineddio!

Annunci
One Comment
  1. 07.12.11 Espresso.it (con una risposta di Stefania Rossini)
    (L’Ici del Vaticano e il silenzio di Monti):
    http://lettere-e-risposte.blogautore.espresso.repubblica.it/2011/12/07/lici-del-vaticano-e-il-silenzio-di-monti/

    08.12.11 il manifesto:

    10.12.11 il Riformista:

    12.12.11 Il Secolo XIX
    (Vaticano, privilegi fiscali passati sotto silenzio):

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: