Skip to content

Replica all’Avvenire

13 dicembre 2012

avvenireA seguito dell’articolo di mercoledì 12 scorso, a firma di Gianni Gennari, in cui il giornalista di “Avvenire” mi citava, ma senza nominarmi, ho dovuto inviare una replica al giornale della Cei (Conferenza episcopale italiana). Eccola.

Gentile direttore di Avvenire, sono l’innominato eretico che «ogni giorno scrive a (quasi) tutti i giornali e sempre ce l’ha con Chiesa, preti e cattolici», così come, mercoledì scorso, ha detto di me il dott. Gianni Gennari nella sua consueta rubrica “Lupus in pagina”. Intravedendo in quel “(quasi)” un incitamento a mandare lettere anche a voi, ne approfitto per precisare due cose (rimandandovi, per altre, a un mio commento pubblicato nella stessa data su Agenzia Radicale). La prima è che non ce l’ho con i cattolici. La seconda è che, a mio modesto parere, non furono Emma Bonino e i Radicali a far perdere il Partito democratico alla scorse elezioni regionali, come sostiene Gennari, ma semmai è vero esattamente il contrario. Infatti nel 2010, la consueta cautela del Pd – e del centrosinistra in genere – nei confronti delle gerarchie ecclesiastiche, originò un appoggio alla candidatura di Bonino che, salvo poche eccezioni, definirei “tiepido”, tanto per usare un eufemismo, con la conseguenza di una sconfitta (per pochi voti, purtuttavia) della leader radicale.

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: