Skip to content

Dovere d’umanità

15 febbraio 2013

eutanasiaSuona rivoluzionaria la formula usata dall’Ordine dei medici francesi in merito al dibattito sull’eutanasia che si sta svolgendo nel Paese guidato da Hollande: “dovere d’umanità”. Siamo abituati, qui da noi, a battagliare – con la poca laicità che ci resta – per tutti quei “diritti” civili che vengono negati dalla indubbia sottomissione dell’Italia alla piccola enclave detta Vaticano e ai suoi diktat. Oltralpe si ribalta la questione, almeno in tema di fine-vita, invocando il “dovere” dello Stato nei confronti di «situazioni cliniche eccezionali (…) per alcune agonie prolungate o per dolori psicologici e/o fisici che, malgrado gli strumenti messi in atto, restano incontrollabili». In Francia dunque il dibattito è aperto e magari si può ancora discutere su quei “dolori psicologici” se si ritiene che le malattie della mente non siano incurabili… ma almeno lì se ne può parlare! E persino trasformare il diritto alla libera scelta degli esseri umani in un dovere della società che essi stessi compongono. Facendo affidamento su quell’altra parola, “umanità”, che qui da noi è soltanto un’eco perduta nei boschi di una genuflessa politica.

Annunci
One Comment
  1. Repubblica 16.02.2013
    (con risposta di Corrado Augias):

    Il Sole 24 Ore 16.02.2013:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: