Skip to content

Giornata del Rifugiato e referendum radicali

19 giugno 2013
refugeeSarebbe da dare la notizia, almeno in occasione della Giornata mondiale del Rifugiato (20 giugno), che due dei dodici referendum proposti dai Radicali nelle ultime settimane riguardano il tema dell’immigrazione. Le nostre autorità, che spesso omettono di valutare lo “status di rifugiato” dei migranti in arrivo da Paesi in guerra o da condizioni di vita insostenibili, applicando invece politiche di respingimento o di detenzione ai limiti della legalità, a partire dalla legge Bossi-Fini del 2002 e dal pacchetto sicurezza del 2009, si valgono della introduzione di un reato inesistente: quello di clandestinità. I referendum radicali contenuti nel pacchetto “Cambiamo Noi” sono volti ad abrogare, dal Testo Unico sull’immigrazione, proprio questa norma assurda (articolo 10bis) – che punisce una condizione piuttosto che una condotta – nonché quegli articoli (4bis e 5bis) che incidono sul permesso di soggiorno, poiché legano indissolubilmente la possibilità di restare nel nostro Paese – anche di cittadini da anni in Italia – alla stipula di un contratto di lavoro, con ciò costringendo centinaia di migliaia di migranti al continuo ricatto dei datori di lavoro oppure al lavoro nero o infine a mettersi al servizio della microcriminalità.


© Paolo Izzo, radicale

Advertisements
One Comment
  1. sinceramente, da radicale, non capisco il nesso fra la clandestinità ( che è un reato anche senza una legge ad hoc che lo certifichi) e la necessità di possedere un contratto di lavoro per poter continuare a vivere in Italia. Sono due temi decisamente distinti e la cosa andrebbe rimarcata, da radicali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: