Skip to content

L’ultima tournée di Pino Daniele

7 gennaio 2015

pinoLa morte del cantautore partenopeo ha reso ancor più malinconica quell’ultima luna piena che, da un limpido cielo invernale, ha illuminato prima la sua inutile corsa verso un ospedale di Roma e poi le migliaia di persone che hanno cantato le sue canzoni in piazza Plebiscito a Napoli. Ma la tournée del grande Pino non può ancora fermarsi, e non soltanto nei cuori e nei ricordi di chi lo ha amato. Perché la sua salma è stata a Roma per rispettare le sue volontà, a Napoli per accontentare i suoi inconsolabili fan, poi in un altro ospedale per l’autopsia disposta dalle autorità giudiziarie e forse finirà persino in tribunale – per le liti che si consumeranno tra gli eredi… del suo affetto – prima di poter finalmente “riposare” in un cimitero della maremma toscana. Nel nostro paese prevalentemente commemorativo, che ricorda di più e meglio chi smette di vivere, non c’è pace neanche per i morti. E, mentre tutti continuano a gridargli “Voglio di più”, dovremmo forse immaginarlo mentre risponde: «Nun me scuccia’ / cchiù / tanto muore pure tu…».

© Paolo Izzo
letteretiche.wordpress.com

Advertisements
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: