Skip to content

Concordando il Giubileo

17 marzo 2015

maccariPapa Francesco e il suo miracoloso “ufficio relazioni con il pubblico” annunciano un Giubileo straordinario, mentre i romani temono l’invasione dell’Isis e intanto si sono sorbiti quella di tifosi di calcio come un male minore. Al suono delle stesse campane festose, si sfregano le mani coloro che saranno chiamati a gestire denaro pubblico 15 anni dopo il Giubileo 2000, magari per completare quelle tante opere, sulle 5000 previste, che non hanno mai visto la luce divina: allora si stanziarono, in lire, 2578 miliardi, di cui ben 2208 a vuoto, per opere mai portate a termine. Ne tengano conto amministratori ordinari e straordinari che verrano unti dall’alto per oliare l’ingranaggio capitolino di trasporti, sanità e accoglienza, i settori più “eticamente sensibili” per i pellegrini. E tengano anche in considerazione, prima di spacciare tornaconti celestiali per il PIL italiano, che la maggior parte degli introiti (esentasse vivaddio!) finirà nelle casse dello Stato Vaticano. Laicamente, chi vede il Giubileo anche come una nuova occasione concordataria per congelare il dibattito sui diritti civili, può soltanto “pregare” che tutto questo giro di denaro avvenga nella più assoluta legalità, soprattutto in nome di quei cittadini che vi contribuiranno con un obolo… che non potranno rifiutare.

© Paolo Izzo

p.s. l’immagine è un disegno di Mino Maccari per “Il Mondo” di… qualche anno fa, intitolato “Come si svolgono le trattative per un governo in Italia”

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: