Skip to content

Il Vaticano fuori dal mondo

7 dicembre 2015


cupola nello spazioOra che il processo “Vatileaks 2” è entrato nel vivo, dovremmo ricordare due verità tanto banali quanto essenziali: la Città del Vaticano, benché il nostro Paese la ospiti e ne ospiti persino un Giubileo straordinario, non fa parte dello Stato italiano; d’altro canto, lo Stato di papa Francesco non fa parte neanche dell’Unione europea! Questo per dire, non solo che un processo come quello cui sono sottoposti i giornalisti Emiliano Fittipaldi e Gianluigi Nuzzi, visti l’art. 21 della nostra Costituzione e l’art. 51 del codice penale, da noi non si celebrerebbe, ma che nessun’altra Procura europea metterebbe i due giornalisti alla sbarra. E ciò perché l’articolo 10 della Convenzione europea dei Diritti dell’Uomo, nel tutelare la libertà di espressione, mette al primo posto il dovere di informare e il diritto dei cittadini a essere informati. Se si aggiunge che, grazie al lavoro inesausto e inesauribile dei Radicali, in futuro potrebbe riconoscersi universalmente, addirittura in sede ONU, il “diritto alla conoscenza”, ciò comporterebbe, almeno in termini di libertà di informazione, che il Vaticano, oltre a non far parte dell’Italia né dell’Europa, resterà proprio fuori dal mondo.

© Paolo Izzo, Radicale – Roma

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: