Vai al contenuto

Angiolieria

26 gennaio 2018

copertina-lettere-eretiche-locale

«S’i’ fosse un elettore, non li votarei;
s’i’ fosse noto, li deridarei;
s’i’ fosse Radicale, i’ li denunciarei;
s’i’ fosse Dio, mandereil’en profondo;

s’i’ fosse papa, serei allor giocondo,
ché tutti cristïani intortarei;
s’i’ fosse ‘mperator, sa’ che farei?
a tutti il collegio sicuro levarei.

S’i’ fosse morte, andarei da mio padre;
s’i’ fosse vita, fuggirei da lui:
similemente faria da mi’ madre,

s’i’ fosse Izzo, com’i’ sono e fui,
torrei le donne libere e leggiadre:
le femministe e triste lasserei altrui».

© Paolo Izzo (e Cecco Angiolieri)

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: