Skip to content

Siamo noi a scomunicarli

24 marzo 2010

Nel 2007 ho stilato un “Manifesto per la Scomunica”: un semplice elenco di libertà per cui un manipolo di firmatari lotta variamente da tempo (dalla pillola Ru486 alla interruzione volontaria di gravidanza, dalle coppie di fatto alla fecondazione assistita, dalla piena libertà di ricerca scientifica al testamento biologico…) e con cui chiede di essere estromesso dalla chiesa cattolica, perché contrario ai suoi dogmi … Oggi il gruppo “Scomunicateci” conta quasi 4mila adesioni (solo su Facebook), cioè cinque volte il numero degli abitanti della Città del Vaticano… Il crimine della pedofilia, la violenza sui bambini perpetrata in luoghi presunti “sacri”, richiede però un aggiornamento: oggi siamo noi a sentire il dovere etico di scomunicarli… almeno dalla politica e dal potere terreno. Che si occupino soltanto di un aldilà pieno di tormenti. Il loro aldilà.

Annunci

From → Liberazione

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: